ACQUADORO

GIANLUCA LUCCHESE 

Acquadoro più che un paese, è una terra che sta sopra le parole.
Ascolti la voce di un sogno esaudito che, a sua volta, custodisce i sogni di tutte le persone.

ACQUADORO di Gianluca Lucchese

18,00

Acquadoro è un luogo strambo. Più che un paese, è una terra che sta sopra le parole.

Sentite questa: sulle carte d’identità dei suoi abitanti, sono annotate le passioni, i valori, le missioni, gli obiettivi. Gli stati emotivi hanno una loro unità di misura: il numero di respiri ogni onda del mare.

In certi giorni, può soffiare un vento sottile ed elegante che deposita una polvere d’oro su tutto il paese, compresa l’unica locanda sulla scogliera, già poco visibile a un occhio attento.

Ammesso che riusciate a trovarlo e decidiate di fare una camminata sulla spiaggia, potreste imbattervi in alcune figure prodigiose. Pescatori d’immagini o mercanti di spezie, bambini che girano a gruppi di tre, guardiane e custodi singolari, sono all’ordine del giorno, o della notte… Sotto la sabbia si nascondono grotte piene di cassetti colorati. Sopra, invece, emergono piccoli castelli con stanze principesche, dove si curano le paure e si trasmette l’arte del cambiamento degli stati d’animo.

Io ci sono stato, o così mi è parso.
Lucas c’è arrivato per caso, Nina era già lì.

Acquisto sicuro con PAYPAL
spese di spedizione comprese
(con segnalibro autografato omaggio)

Scrivo per Necessità, un’a(ni)mica rugosa che mi ascolta sin dall’esordio (Buttafuori per caso, 2004, prefaz. Klaus Davi).

Ho pubblicato una quindicina di racconti in antologie varie, tra cui Giulio Perrone editore, Delos Book, Bel Ami, L’erudita. Nel 2008 ho vinto il concorso letterario “Favole, cammini e percorsi” con “La spiaggia perfetta”, ediz. Miele, tradotta nel 2010 in Inglese. Da alcuni anni scrivo sulla rivista International Hair Fashion, ricordando ai professionisti del settore gli strumenti della Pnl per migliorarsi e comunicare meglio.

Il primo disco in assoluto che ha comprato è stato il 45 giri di Amedeo Minghi, “1950”, e adesso dopo 32 anni da quel l’acquisto, pubblico con passione e ironia sulla rivista digitale Melos, interamente dedicata al Maestro.

Quando ho scoperto che “Alice nel paese delle meraviglie” è il frutto di varie rielaborazioni di un piccolo racconto illustrato, ho revisionato con entusiasmo “La spiaggia perfetta”; così, “Acquadoro “ è divenuto un libro per Necessità, per sé, e per tutti i lettori che vorranno leggerlo.

Senza le illustrazioni di Lisandro Rota, che mi accompagnano spesso, sarei uno scrittore diverso.

Bibliografia

MELOS approfondimento culturale intorno al melodista italiano

Il primo disco in assoluto che ha comprato è stato il 45 giri di Amedeo Minghi, “1950”, e adesso dopo 32 anni da quel l’acquisto, pubblico con passione e ironia sulla rivista digitale Melos, interamente dedicata al Maestro.

Se vuoi contattarmi compila il form sottostante

9 + 4 =

Link amici

www.lisandrorota.it  L’autore della copertina
www.terresommerse.it  L’editore
www.amedeominghi.info Il Maestro
www.albertonelli.com Il mio primo testo registrato alla Siae
www.paolorossini.it  La prima voce autorevole che ha letto miei versi
www.frasicelebri.it Citaz. e aforismi Acquadoro

Facebook By Weblizar Powered By Weblizar